fbpx
Ricerca
Avanzata
  1. Casa
  2. Pediatria
Pediatria

Pediatria

  • 3 December 2020
  • 0 Mi piace
  • 174 visualizzazioni
  • 0 commenti

La pediatria è quel ramo della medicina che si occupa di curare e assistere il neonato, il bambino e l’adolescente fino all’età di 18 anni. La pediatria ha come obiettivo principale quello di prevenire e curare le malattie che possono coinvolgere i bambini.

La pediatria è una scienza relativamente nuova, difatti si è affermata solo nella seconda metà del XIX secolo, da allora sono stati fatti notevoli progressi e ad oggi è considerata fondamentale per la cura e l’assistenza di neonati, adolescenti e bambini. I pediatri in Italia si occupano anche di eseguire le vaccinazioni obbligatorie e altri tipi di analisi.

Il ruolo della pediatria

Il pediatra è un medico che si occupa di verificare lo stato di salute dei bambini, di diagnosticare malattie, di procedere alle vaccinazioni obbligatorie e di insegnare al bambino le corrette pratiche d’igiene e comportamento sanitario.
Il pediatra svolge un ruolo importantissimo, visto che assiste i genitori nei diversi percorsi di crescita del bambino: controlla il corretto funzionamento dei diversi apparati, monitora i parametri di crescita, effettua analisi periodiche per escludere la presenza di patologie o di malformazioni.

I pediatri sono in grado di diagnosticare e curare lesioni, infezioni, bruciature e piccole lesioni e di segnalare agli altri specialisti la presenza di malattie più gravi o malformazioni congenite. La visita pediatrica si svolge in un ambiente protetto e confortevole, progettato per i bambini e in compagnia dei genitori, in questo modo il bambino si sentirà a suo agio e potrà sottoporsi con tranquillità alla visita attenta del pediatra.
Uno dei compiti del pediatra è quello di insegnare al bambino e anche all’adolescente quali sono le pratiche corrette per condurre uno stile di vita sano. Il rapporto tra pediatra e paziente, se perdurato nel tempo, può essere di grande aiuto e supporto, anche per individuare problemi di natura psicologica o patologie legate all’attenzione e all’uso della parola scritta o parlata.

  • Condividere: